un me migliore di me Paoletti

Un me migliore di me. Il 18 luglio la lezione-spettacolo di Patrizio Paoletti

Una location splendida è pronta ad accoglierci con il calore della sua storia. Non vediamo l’ora di trovarci tutti insieme al Teatro dei Filarmonici di Ascoli Piceno, appena riaperto dopo 17 anni, per celebrare con la lezione-spettacolo di Patrizio Paoletti la chiusura della seconda edizione del progetto “Prefigurare il futuro. Metodi e tecniche per potenziare la speranza e la progettualità” e la partenza della XIV edizione della Carovana del Cuore. L’evento ad ingresso gratuito, intitolato “Un me migliore di me. Incontri con uomini e donne straordinari”, è in programma mercoledì 18 luglio 2018 dalle 16.00 alle 19.30 ed ha ricevuto il Patrocinio del Ministero della Salute e del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

ISCRIVITI QUI

un me migliore di me Paoletti
Programma

Arte, pedagogia e neuroscienze si fondono per far luce su quei meccanismi del nostro cervello che costituiscono veri e propri tesori per ogni persona che desidera migliorare la sua vita. Interventi a carattere scientifico ed educativo, uniti al potere della musica e alla forza evocativa della poesia, ci offriranno strumenti per crescere e potenziare la nostra resilienza, quella capacità tutta umana di trasformare le difficoltà in opportunità.

Nella prima parte, guidata prima dalla psicologa Tania Di Giuseppe, apprenderemo alcune semplici tecniche per imparare a prefigurare il futuro sulla linea del tempo, allenando la mente a stabilire piccoli obiettivi quotidiani e raggiungibili per migliorare la nostra vita. Successivamente Tal Dotan Ben Soussan, neuroscienziata isreaeliana direttrice dell’Istituto di ricerca della Fondazione Paoletti, ci illustrerà le ragioni scientifiche e i benefici sul nostro cervello di una Vita Appassionata. Seguirà l’intervento della ricercatrice Angela Colonna, dell’Università della Basilicata e referente per la Cattedra Unesco, che parlerà di comunità di saperi, architetture, paesaggi di resilienza e pace.

Alle 17 l’attesissima lezione-spettacolo “Resilienti”, guidata da Patrizio Paoletti e accompaganta sul palco dall’attore Fabrizio Guarnieri (voce narrante) e dal violoncello del musicista Paolo Andriotti. La lezione ci immergerà in una narrazione poetico-scientifica capace di mettere in relazione il nostro mondo interiore e quello esteriore. Attraverso un viaggio poetico tra i più grandi pensatori della storia, riscopriremo la nostra forza e la nostra vitalità, veri tesori della mente resiliente. Al centro della scena la consapevolezza umana, reale punto di partenza per prefigurare un futuro migliore, utilizzando il nostro passato, partendo dal presente.

Il pomeriggio terminerà con l’inaugurazione della XIV edizione di Carovana del Cuore, la nostra campagna di sensibilizzazione che per tutta l’estate vedrà un camper di volontari percorrere i litorali italiani, da nord a sud, per promuovere l’educazione che cambia il mondo. Sarà un taglio del nastro dall’alto valore simbolico, per celebrare l’impegno, la voglia e la capacità di reagire delle comunità marchigiane, esempi concreti di resilienza e passione per la vita.

ISCRIVITI GRATUITAMENTE QUI

Per ulteriori informazioni chiamaci:
Tania Di Giuseppe – tel. 339 4831012
fondazione@fondazionepatriziopaoletti.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Fondazione Patrizio Paoletti per lo sviluppo e la comunicazione
Via Nazionale 230 - 00184 Roma
p.iva: 02730800543
Tel. 06 8082599 - Fax 06 92912688
fondazione@fondazionepatriziopaoletti.org

ENTE ACCREDITATO PER LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI

Seguici sui social


Copyright © Fondazione Patrizio Paoletti 2020