Skip to main content

News dalle neuroscienze

Realtà Virtuale e futuro dell'apprendimento

La Realtà Virtuale e il futuro dell’apprendimento: intervista a Lorenzo Cappannari, CEO di AnotheReality

Realtà Virtuale e futuro dell’apprendimento. Abbiamo intervistato Lorenzo Cappannari. Nerd dall’età di 8 anni, studi classici, dopo una laurea con lode in amministrazione aziendale inizia una carriera internazionale con una lunga esperienza in Luxottica. Dopo aver provato i Google Glasses capisce…
Il Quadrato Motor Training e la metilazione del DNA

Il Quadrato Motor Training (QMT) è associato a cambiamenti nella metilazione del DNA: la nuova pubblicazione del RINED

“Quadrato Motor Training (QMT) is associated with DNA methylation changes at DNA repeats: A pilot study”: l’ultimo studio del RINED – Research Institute for Neuroscience Education and Didactics – della Fondazione Patrizio Paoletti, riguarda gli effetti del Quadrato Motor Training (QMT) sul beness…
La creatività e come fare per stimolarla

I Tesori del Cervello – La creatività e come fare per stimolarla

Che cos’è la creatività? Da qualche anno a questa parte anche le neuroscienze si stanno interrogando su un concetto che quasi tutti conosciamo ma di difficile definizione. Quali sono gli elementi che contraddistinguono un processo creativo dalle altre modalità di pensiero? Quanto contano le diffe…
Il valore dei sogni nell’apprendimento

Il valore dei sogni nell’apprendimento

Perché sogniamo? L’importanza del sonno è evidente – ci aiuta a recuperare le energie e mantenerci in salute fisica e mentale. Il motivo per cui si sogna, invece, rimane ancora misterioso – eppure lo facciamo ogni notte, e non siamo i soli. Si ritiene infatti che moltissimi animali (quasi tutti i…
Informazioni e pensiero critico

Informazioni e pensiero critico: la ricerca scientifica di Fondazione Patrizio Paoletti in collaborazione con La Sapienza Università di Roma

RINED, Istituto di Ricerca in Neuroscienze, Educazione e Didattica della Fondazione Patrizio Paoletti, collabora con l’Università La Sapienza di Roma al progetto di ricerca FACT.
Neuroscienze e armonia

Le neuroscienze e l’armonia nascosta delle Interazioni Umane

Nel ritmo frenetico della vita quotidiana, spesso ci sfugge quanto sia incredibile il nostro riuscire a sintonizzarci con gli altri. Immaginate: come facciamo a percepire il timing perfetto tra parlare e ascoltare durante un dialogo? E quando camminiamo al passo con qualcuno, chi decide il ritmo,…
Cervello in Movimento

Le Neuroscienze e lo Studio del Cervello in Movimento

Il cervello umano è da sempre oggetto di studio e fascino. Negli ultimi anni, il progresso scientifico e tecnologico ha permesso alle Neuroscienze di compiere importanti passi in avanti verso la comprensione di questo straordinario, intricato e misterioso organo.
Il mare della coscienza

Il mare della coscienza: come gli stimoli sensoriali viaggiano sulle onde cerebrali

Nelle neuroscienze, la parola “coscienza” si può riferire sia allo stato cerebrale nel quale siamo ricettivi rispetto al mondo che ci circonda, sia alla teoria che spiega i meccanismi alla base della nostra percezione consapevole. Esistono diversi modelli per rappresentare la coscienza – tra i qu…
Una ricerca per la salute globale e per la pace

Una ricerca per la salute globale e per la pace

Nella Giornata Mondiale che l’ONU dedica alla Scienza per la Pace, il moltiplicarsi di emergenze in questi anni ci sta mostrando le nostre fragilità e la necessità non più rinviabile di occuparsi scientificamente del benessere globale. La Fondazione Patrizio Paoletti ha raccolto la sfida di far f…
La neuroscienza del lutto

La neuroscienza del lutto: come cambia il nostro cervello quando perdiamo una persona cara

Il lutto è un’esperienza universale: tutti noi abbiamo sperimentato, in un modo o nell’altro, quella tempesta emotiva che ci attraversa alla scomparsa di una persona a noi cara. L’impatto di un simile evento, sia esso improvviso e inaspettato oppure la conclusione di un decorso dovuto a una malat…

Carlo Quattrocchi – Morfometria di superficie cerebrale: la plasticità corticale dopo il QMT

Morfometria di superficie cerebrale: la plasticità corticale dopo il Quadrato Motor Training.

Patrizio Paoletti presenta I.C.O.N.S.

“Aiutare l’uomo a trovare nuove strategie per comunicare con se stesso e rendere migliore la sua vita e il mondo in cui vive”. Così Patrizio Paoletti, fondatore della Fondazione e ideatore della prima Conferenza internazionale sulla Neurofisiologia del silenzio, ci spiega l’obiettivo di I.C.O.N.S…

Il Modello Sferico della Coscienza – Patrizio Paoletti ad I.C.O.N.S.

I.C.O.N.S. 2019 – La prima conferenza internazionale sulla Neurofisiologia del Silenzio. Patrizio Paoletti, Presidente della Fondazione Patrizio Paoletti, presenta “Il Modello Sferico della Coscienza”. Il modello è stato impiegato sperimentalmente in ambito didattico ed è alla base della ricerca …

LogicaMente: Patrizio Paoletti e Moshe Bar

Patrizio Paoletti, presidente della Fondazione, e Moshe Bar, neuroscienziato e direttore del Gonda Brain Research Center della Bar Ilan University (Israele), presentano LogicaMente, iniziativa della Fondazione in occasione del primo World Logic Day (14 gen 2019). Obiettivo dell’evento è approfond…

Patrizio Paoletti interviene alla conferenza “Inner Design Technology and the Proactive Brain”

Patrizio Paoletti e il suo team di ricercatori presentano la ricerca multidisciplinare sul Quadrato Motor Training (QMT) alla Bar Ilan University di Tel Aviv, Israele. Uno studio neuroscientifico, pubblicato sulla rivista Plos One, che ha richiesto 43.536 ore di lavoro ed è stato condotto dai ric…

Patrizio Paoletti: successo ed eccellenza in pedagogia

Il contributo di Patrizio Paoletti, Fondatore dell’omonima Fondazione, sulle tematiche della pedagogia montessoriana, delle neuroscienze e dello sviluppo di una nuova cultura pedagogica che sappia rendersi permeabile alle istanze dell’infanzia.   https://www.youtube.com/watch?v=B2Y…
Cervello, Cuore e Stress Evolutivo

L’opportunità della crescita al crocevia tra Cervello, Cuore e Stress Evolutivo: una prospettiva Neuro-psicopedagogica

L’interconnessione tra cuore, cervello e stress evolutivo costituisce un intricato legame che coinvolge processi neurologici, emotivi e fisici. Approfondire questa relazione complessa da prospettive neuroscientifiche e psicopedagogiche può portare a una maggiore consapevolezza delle dinamiche int…
"La pratica del silenzio per promuovere il coping, la regolazione emotiva e la pianificazione del futuro a favore delle persone detenute, durante la Pandemia Covid -19: Uno studio qualitativo"

“La pratica del silenzio per promuovere il coping, la regolazione emotiva e la pianificazione del futuro a favore delle persone detenute, durante la Pandemia Covid -19: Uno studio qualitativo”: la nuova pubblicazione del RINED

È disponibile da oggi Open Access, sulla prestigiosa e storica rivista internazionale edita dalla Taylor and Francis “Journal of Offender Rehabilitation”, l’articolo scientifico dal titolo “La pratica del silenzio per promuovere il coping, la regolazione emotiva e la pianificazione del futuro a f…
Ricerca e Alzheimer

L’importanza della ricerca nel trattamento della malattia di Alzheimer. Intervista a Michele Pellegrino, ricercatore RINED

Con un’intervista al nostro ricercatore Michele Pellegrino, scopriamo le importanti novità della ricerca neuroscientifica e dei progetti di Fondazione Patrizio Paoletti sulla malattia di Alzheimer.
L'educazione basata sulle neuroscienze

L’educazione basata sulle neuroscienze per realizzare il nostro potenziale: intervista a Elena Perolfi, Responsabile progetti formativi

In questa intervista a Elena Perolfi, Responsabile dei progetti educativi e formativi della Fondazione, scopriamo come cresce il cervello di un bambino tra neurosviluppo, sinaptogenesi ed educazione e come Fondazione Patrizio Paoletti applica queste conoscenze nella sua prassi educativa con i più…
Ricerca neuroscientifica e benessere psicofisico

Intervista a Tal D. Ben-Soussan, direttrice del RINED: la ricerca neuroscientifica come guida al benessere psicofisico

L’Istituto di Ricerca in Neuroscienze, Educazione e Didattica (RINED) è parte della Fondazione Patrizio Paoletti (FPP), una fondazione italiana iscritta all’Anagrafe Nazionale delle Ricerche presso il Ministero dell’Istruzione e del Merito (MIUR). L’obiettivo principale della RINED, e di FPP in g…
Silenzio e psicofisica

Fondazione Patrizio Paoletti organizza un doppio evento internazionale sui meccanismi cerebrali che regolano le nostre vite: silenzio e psicofisica, ICONS e il Fechner Day

La mattina del 22 ottobre 1850 lo psicologo e statistico Gustav Theodor Fechner, mentre si trovava nel suo letto, convalescente a causa di un incidente agli occhi, ebbe un’intuizione che è considerata alla base della moderna psicofisica. La legge che Fechner formulò sulla base di quell’intuizione…
Neuroscienza dell’autostima

Neuroscienza dell’autostima: 5 consigli per valorizzarci basati sulla ricerca

Sebbene l’autostima sia molto studiata nelle scienze comportamentali, le sue basi neuroanatomiche sono ancora poco conosciute. Ad esempio, la riduzione dell’autostima è stata associata a una maggiore attività cerebrale nelle regioni dell’insula anteriore e della parte dorsale della corteccia cing…
La capacità di immaginazione

A 21 Minuti le ricerche di Tali Sharot sull’ottimismo del cervello: vantaggi e rischi per la salute mentale

Uno dei più importanti insight prodotti dalle neuroscienze negli ultimi anni è senza dubbio la scoperta di quanto la capacità di immaginare ci caratterizzi come specie e abbia fatto la differenza nella nostra evoluzione. La capacità di astrarci dai dati presenti ai nostri sensi in un dato momento…
Dipendenze

Il nuovo tecno-stress e “vecchie” dipendenze: educarsi ed educare a gestire i rischi per la salute mentale

Dipendenze di diverso tipo costituiscono un fattore cruciale tra i fattori di rischio per la salute mentale e l’educazione può fare una grande differenza nella nostra capacità di gestirle.

I Tesori del Cervello: 8 consigli + 1 per un cervello più felice oggi e a lungo termine

Le neuroscienze hanno prodotto contributi notevoli nell’indagare alcune tra le domande più importanti della vita umana, come: che cos’è la felicità? Cosa ci rende felici? Come coltivare la felicità?
Giornata felicità ais

La scienza della felicità: fare del bene fa star bene

La Giornata internazionale della felicità è stata istituita nel 2013 dalle Nazioni Unite “per riconoscere l’importanza della felicità nella vita delle persone in tutto il mondo”.
Prefigurare il Futuro

Resilienti: incontri con uomini e donne straordinari

Si conclude con una lezione-spettacolo nella prestigiosa cornice del Teatro Vascello di Roma la seconda edizione di “Prefigurare il Futuro” nelle scuole. Il  progetto, realizzato dalla Fondazione Patrizio Paoletti per promuovere resilienza, speranza e benessere psico-emotivo, ha coinvolto 2500 st…

Neuroscienze, psicopedagogia e didattica a servizio della scuola: Fondazione Patrizio Paoletti alla Fiera Didacta Italia

Da oltre vent’anni Fondazione Patrizio Paoletti realizza  una ricerca pluridisciplinare che muove dalle neuroscienze e la loro applicazione psicopedagogica per realizzare strumenti di didattica efficace. Una linea di ricerca oggi specialmente preziosa per sostenere il mondo della scuola nell’affr…
La ricerca per la salute della mente

La ricerca del RINED per la salute della mente alla International Convention of Psychological Science: le pratiche meditative che migliorano creatività, riflessività e regolazione emotiva

Quali sono le capacità da apprendere e potenziare per far fronte al meglio alle sfide che inevitabilmente incontriamo quotidianamente? Come possiamo potenziare il comportamento prosociale, caratterizzato da autoconsapevolezza, empatia e proattività? Tal D. Ben-Soussan, direttrice del RINED Resear…

Iscriviti alla newsletter

NEWSLETTER GEN

Modulo per l'iscrizione alla newsletter FPP

Nome(Obbligatorio)
Email(Obbligatorio)
Privacy Policy(Obbligatorio)
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.