Il progetto “Prefigurare ll futuro” arriva nelle comunità dell’Umbria. Domani la conferenza stampa a Cascia

Prefigurare il futuro: metodi e tecniche per potenziare la speranza e progettualità”, il progetto itinerante di Fondazione Paoletti a supporto delle comunità colpite dal sisma avviato nelle Marche nel 2017, nei prossimi mesi farà tappa anche in Umbria, a Cascia e Preci.

Presentiamo le tappe umbre in conferenza stampa mercoledì 4 aprile a Cascia alle ore 17.00 presso il C.O.C. (Centro Operativo Comunale) di Piazzale Dante Alighieri.

Il progetto, realizzato dell’Istituto di ricerca e formazione in campo neuroscientifico ed educativo della Fondazione con la collaborazione del Comune di Cascia e di Preci e di altri comuni e istituzioni marchigiani e umbre, prevede un ciclo di incontri gratuiti guidati dagli psicologi, formatori e neuroscienziati con l’obiettivo di affiancare al lavoro di ricostruzione esteriore, di case e monumenti, un percorso guidato da esperti che sostenga la “ricostruzione” interiore delle persone. Gli incontri sono accreditati dall’Ordine degli assistenti sociali dell’Umbria e delle Marche.

Alla conferenza stampa intervengono:

– Mario de Carolis, sindaco di Cascia
– Pietro Bellini, sindaco di Preci
– Monica del Piano, assessore comunale di Cascia
– Patrizio Paoletti, presidente della Fondazione Paoletti
– Tania Di Giuseppe, psicologa e responsabile del progetto Prefigurare il Futuro

Vai al sito del progetto e iscriviti agli incontri

Iscriviti alla Newsletter