fbpx

Autostima: Promuoverla in classe e in famiglia. Partecipa al webinar gratuito

La capacità di risollevarsi di fronte alle difficoltà, avere fiducia in se stessi e nutrire una buona autostima sono qualità importantissime, soprattutto in adolescenza. Nel webinar gratuitoAutostima: Promuoverla in classe e in famiglia”, dedicato a genitori, insegnanti ed educatori, scopriremo le strategie per gestire la paura di non valere, acquisire una buona autostima e i segreti per accrescerla

I nostri figli e studenti sono spesso insicuri e pieni di paure. Vivono le prove con agitazione, temono il fallimento e si preoccupano eccessivamente del giudizio degli altri. A volte basta un brutto voto a scuola o un “no” ricevuto da un amico, per far sentire ragazzi e ragazze a disagio. Per imprigionarli in un’idea di loro stessi dipendente da questa esperienza negativa. I giovani possono anche arrivare ad assumere comportamenti che mettono a rischio il loro benessere. Ad esempio, assumere abitudini alimentari sbagliate, isolarsi sempre di più o demotivarsi fino a smettere di studiare.

I social network purtroppo possono contribuire, se non utilizzati in modo consapevole, all’abbassarsi dei livelli di autostima, imponendo spesso modelli irraggiungibili a cui conformarsi.

Un adolescente che ha fiducia nelle proprie capacità personali e ha una buona autostima è, invece, più pronto ad affrontare sfide e a superarle con success. Nutre convinzioni di efficacia che non solo influenzano il modo in cui pensa a se stesso ma anche come si sente e come interagisce nelle diverse situazioni della sua vita.

La famiglia e la scuola possono sostenere ragazzi e ragazzi nell’acquisire consapevolezza del proprio valore e della propria unicità. Il webinar gratuito “Autostima: Promuoverla in classe e in famiglia” nasce proprio con l’intento di fornire a genitori, insegnanti ed educatori strumenti precisi per gestire nei ragazzi la paura di non valere e permettere loro di acquisire una buona autostima ed accrescerla nel tempo.

autostima, educatori, famiglia, fiducia, genitori, insegnanti, paura, scuola, social network, webinar

Iscriviti alla newsletter