Istituto di Ricerca - RINED

La Fondazione Patrizio Paoletti è iscritta all’Anagrafe Nazionale delle Ricerche del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Attivo dal 2003, l’Istituto di ricerca svolge studi in ambito neuroscientifico e psicopedagogico in collaborazione con numerosi partner nazionali ed internazionali.

Individua nuovi modelli di conoscenza teorici e pratici, con il fine di migliorare la qualità della vita delle persone. Promuove il benessere e la salute cognitiva, fisica, psicologica ed emotiva, dall’infanzia all’età adulta. Concorre all’integrazione tra i sistemi dell’istruzione, della formazione e dell’innovazione tecnologica. Con le sue attività di ricerca, la diffusione dei risultati, attraverso convegni, campagne e eventi di divulgazione favorisce l’applicazione dei saperi scientifici e contribuisce all’avanzamento dello sviluppo sociale e culturale, a livello mondiale.

Collaborazioni

Sapienza Università di Roma

Approfondisci

Dipartimento di Biologia e Biotecnologie “Charles Darwin”

Università degli di Roma Foro Italico

Università degli Studi di Padova

Approfondisci

Leslie and Susan Gonda Multidisciplinary Brain Research Center

Edmond J. Safra Brain Research Center of Learning Disabilities
Haifa Universitiy

Istituto di Biologia e Patologia Molecolari (IBPM) Consiglio Nazionale delle Ricerche

Università Campus Bio-Medico

Sapienza Università di Roma

  • Dipartimento di Biologia e Biotecnologie “Charles Darwin”
  • Dipartimento di Psicologia Facoltà di Medicina e Psicologia
  • Dipartimento di Fisiologia e Farmacologia Facoltà di Medicina e Psicologia
  • Facoltà di Medicina e Psicologia: psicologia, pedagogia e servizio sociale

Università degli studi di Padova

  • International Hope Research Team
  • Laboratorio di ricerca ed intervento per l’orientamento alle scelte (La.r.i.o.s) Dipartimento di Psicologia

Dipartimento di Neuroscienze

La conoscenza del cervello, allenamenti sensomotori, mind-body, pratiche meditative e mindful influenzano il funzionamento cognitivo e psico-emotivo dell’individuo. Le ricerche scientifiche condotte dal Dipartimento di Neuroscienze del RINED indagano i loro effetti sulla salute e il benessere.

Il cervello è plastico. Specifici stimoli possono supportare il suo sviluppo e agire sui suoi processi degenerativi, inibendo il loro insorgere e limitandone la crescita. I nostri ricercatori, in collaborazione con numerosi partner nazionali e internazionali, studiano i mediatori elettrofisiologici, neuroanatomici e molecolari alla base di questi processi, con l’obiettivo di contribuire ad una migliore comprensione della continua, dinamica e complessa interazione tra uomo e ambiente; tra cervello e movimento; tra cognizione, emozione ed azione.

Il Dipartimento di Neuroscienze del RINED individua nuovi modelli di conoscenza teorici e pratici. Il modello sferico della coscienza di Patrizio Paoletti, sviluppato in oltre due decenni di ricerca e applicato sperimentalmente in campo educativo è stato studiato da numerosi ricercatori di fama internazionale in campo neuroscientifico.

Per Info e collaborazioni

Tal Dotan Ben-Soussan,
Neuroscienziata - Direttore dell’Istituto
di Ricerca per le Neuroscienze, l’Educazione
e la Didattica (RINED)
research@fondazionepatriziopaoletti.org

Conferenze permanenti

I.C.O.N.S.

Il silenzio è in grado di migliorare sensibilmente la qualità della vita. Sono sempre più numerosi gli studi, in vari ambiti del sapere e in tutto il mondo, che indagano il modo in cui il silenzio aiuta a ridurre il carico di stress che viene accumulato ogni giorno, producendo un impatto positivo a lungo termine sul cervello e su diverse performance cognitive. I.C.O.N.S., International Conference on the Neurophysiology of Silence, è la prima conferenza internazionale sul tema del silenzio.

Dipartimento di Psicopedagogia

“Sosteniamo una pedagogia che possa utilizzare le scoperte delle neuroscienze, che insegni ad infanti e adolescenti a divenire consapevoli delle facoltà in loro possesso” (Rita Levi Montalcini, 2004)

Le conoscenze e i progressi in campo educativo e didattico offrono la possibilità di adottare approcci più adeguati ai cambiamenti in corso in svariati contesti, dalla scuola all’università, dalla politica al management, dal business al mondo scientifico, dalla vita personale a quella familiare.

L’aumento di ricerche sulla gestione delle emozioni, lo sviluppo del linguaggio, il potenziamento cognitivo, il movimento corporeo è alla base dei più recenti studi sull’apprendimento. Queste temi di indagine uniti ai programmi di arricchimento pre- scolastici., nonché la loro applicazione e divulgazione, rappresentano il cuore delle attività del Dipartimento di Educazione e Didattica del RINED.

Per Info e collaborazioni

Tania Di Giuseppe,
Psicologa Responsabile
Dipartimento di ricerca psicopedagogica:
t.digiuseppe@fondazionepatriziopaoletti.org

Partecipa alle nostre ricerche

Leggi anche

Iscriviti alla Newsletter

Fondazione Patrizio Paoletti per lo sviluppo e la comunicazione
Via Nazionale 230 - 00184 Roma
p.iva: 02730800543
Tel. 06 8082599 - Fax 06 92912688
fondazione@fondazionepatriziopaoletti.org

ENTE ACCREDITATO PER LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI

Seguici sui social


Copyright © Fondazione Patrizio Paoletti 2020