Skip to main content

English Summer Camp: bambini italiani e ucraini insieme in un meraviglioso percorso sulla resilienza

Il primo mese di English Summer Camp ha visto partecipare insieme ogni settimana 30 bambini italiani e ucraini. Il campo estivo, in corso fino al 22 luglio presso Assisi International School, è un progetto fortemente voluto dall’ équipe interdisciplinare di ricercatori, psicologi e pedagogisti della Fondazione Patrizio Paoletti per offrire, in un’ottica di inclusione e con un approccio pedagogico-didattico fondato sulle neuroscienze, l’opportunità di rigenerare autostima e resilienza ai bambini e alle famiglie italiane e a quelle ucraine accolte a seguito della guerra nel territorio umbro.

Cuore pulsante del Camp , unico nel suo genere in Italia, sono le metodologie pedagogiche impiegate. La Pedagogia per il terzo millennio, ideata da Patrizio Paoletti, e le attività circensi, oggetto di numerose ricerche in campo psicologico e neuroscientifico, sono in grado di fornire a bambini e adolescenti strumenti per lo sviluppo dell’intelligenza emotiva e della prefigurazione del futuro.

Stiamo relizzando con gli ospiti dell’English Summer Camp un bellissimo percorso sulle 10 Chiavi della Resilienza, che sta coinvolgendo e appassionando i bambini e i loro genitori. Abbiamo tradotto tutti i contenuti in tre lingue (italiano, ucraino e inglese) e tutti gli operatori dell’English Summer Camp si sono specificatamente formati per realizzare pienamente un’esperienza formativa innovativa e trasversale, che la Fondazione ha già impiegato in progetti con oltre 1000 studenti e insegnanti delle scuole di tutta l’Italia (2022), ma anche nei progetti rivolti ai professionisti del circuito penale minorile in Campania e agli operatori e ai detenuti della Casa di Reclusione di Padova.
Le 10 Chiavi della Resilienza sono state pensate e inserite nel percorso esperienziale dell’English Summer Camp per offrire a bambini, ragazzi e famiglie strumenti per posizionare in un orizzonte di senso le crisi e i cambiamenti in corso, trasformando le fragilità in forza e determinazione. Allenarsi alla resilienza significa sapersi orientare rispetto al proprio futuro; essere in grado di affrontare e gestire i cambiamenti e le difficoltà di natura personale, professionale, sociale a cui la vita espone; sapere assumere decisioni e sapere, in tal modo, gestire le incertezze e le paure legate al manifestarsi di momenti critici.
Un’altra importante attività che stiamo realizzando grazie al supporto di professionisti specializzati è il circo, riconosciuto in tutto il mondo come pratica pedagogica efficace per insegnare ai bambini il rispetto delle regole, degli altri e del gruppo, potenziare le loro capacità comunicative, l’autostima, la gestione delle emozioni e lo spirito collaborativo.
Anche l’apprendimento della lingua inglese è una scelta formativa ben precisa, che risponde alla volontà di fornire ai piccoli ospiti del Camp un indiscusso vantaggio per il loro futuro. L’inglese sarà il fil rouge che legherà, anche nelle prossime settimane, tutti i laboratori di arti circensi, teatro, arte, orto, attività sportive di squadra. In un contesto di grande sensibilità e qualità educativa, English Summer Camp è una splendida occasione per stare insieme divertendosi. 
L’English Summer Camp sarà aperto a tutti fino al 22 luglio. È possibile iscrivere i bambini dai 4 agli 11 anni per una settimana o più settimane.

 

Bibliografia

 

  • Bateson G. (1984) Mente e natura: un’unità necessaria, Adelphi, Milano.
  • Bruner J.S. (1999) Verso una teoria dell’istruzione, Armando Editore, Roma.
  • Doman G., Doman J. (1998) Imparare la matematica a tre anni, Armando Editore, Roma.
  • Feuerstein R. (1995) Non accettarmi come sono, Sansoni Editore, Milano.
  • Gardner H. (1987) Formae mentis: saggio sulla pluralità dell’intelligenza, Feltrinelli, Milano.
  • Gazzaniga M. (1989) Il cervello sociale, Giunti, Firenze.
  • MacLean P.D. (1984) Evoluzione del cervello e comportamento umano, Einaudi, Milano.
  • Montessori, M. (1918). Il metodo della pedagogia scientifica applicato all’educazione infantile nelle case dei bambini. Maglio ne & Strini.
  • Morin E. (2001) I sette saperi necessari all’educazione del futuro, Cortina, Milano.
  • Paoletti, P. (2008). Crescere nell’eccellenza. Armando Editore.
  • Paoletti, P., & Selvaggio, A. (2010). Osservazione. Quaderni di Pedagogia per il terzo Millennio. Perugia: Edizioni 3P
  • Paoletti, P., & Selvaggio, A. (2011). Mediazione. Quaderni di Pedagogia per il terzo Millennio. Perugia: Edizioni 3P
  • Paoletti, P., & Selvaggio, A. (2012). Traslazione. Quaderni di Pedagogia per il terzo Millennio. Perugia: Edizioni 3P
  • Paoletti, P., & Selvaggio, A. (2013). Normalizzazione. Quaderni di Pedagogia per il terzo Millennio. Perugia: Edizioni 3P
  • Paoletti, P. (2018). OMM The One Minute Meditation. Tenero, CH: Medidea.

Paoletti, P.; Soussan, T. D. B. (2019). The sphere model of consciousness: from geometrical to neuro-psycho-educational perspectives. Logica Universalis, 13(3), 395-415. https://doi.org/10.1007/s11787-019-00226-0

Sii parte del cambiamento. Condividere responsabilmente contenuti è un gesto che significa sostenibilità

Potrebbe interessarti

    Iscriviti alla newsletter

    NEWSLETTER GEN

    Modulo per l'iscrizione alla newsletter FPP

    Nome(Obbligatorio)
    Email(Obbligatorio)
    Privacy Policy(Obbligatorio)
    Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.