Skip to main content

Salute mentale

Resilienza

Cosa si intende per resilienza?

Secondo l’American Psychological Association, la resilienza è: “il processo e il risultato dell’adattarsi con successo a esperienze di vita difficili o impegnative, soprattutto attraverso la flessibilità mentale, emotiva e comportamentale e l’adattamento alle richieste esterne e interne” (1).

La resilienza può essere concepita come competenza in un processo mentale che si modifica nel tempo in rapporto all’esperienza, al vissuto e al modificarsi delle capacità, ovvero una competenza alla quale si può essere educati e che può essere allenata.

Più recentemente, il costrutto di resilienza traslato dalla fisica dei materiali è stato criticato nell’applicazione psicologica, dal momento che esso presuppone un ritorno allo stato precedente ad un trauma, mentre gli esseri umani che superano avversità e traumi non tornano naturalmente allo stato bio-psicosociale precedente all’evento, ma sono piuttosto coinvolti in un processo tendenzialmente infinito, più vicino al concetto di “normalizzazione”, inteso in Pedagogia per il Terzo Millennio come “modello a tendere”. Da questa prospettiva, la resilienza è una risposta alle avversità che offre l’opportunità di conoscere il proprio potenziale mentre si affronta un alto livello di stress. Inoltre, la resilienza non è una caratteristica statica dell’individuo, ma un fattore dinamico e in continua evoluzione, utile alla prefigurazione del futuro desiderato.

Il punto di vista di Pedagogia per il Terzo Millennio: la Resilienza Sferica

Dal momento che la resilienza è una competenza che coinvolge la globalità dell’individuo, essa interessa tutte le dimensioni dell’essere umano:

  • istintiva: resilienza che si manifesta tipicamente nell’infanzia, quando i processi mentali sono caratterizzati da un egocentrismo naturale espressione della fase di crescita;
  • affettiva: resilienza che risulta dalla maturazione emotiva, valoriale e sociale;
  • cognitiva: resilienza che si produce grazie alla capacità di fare ricorso alle abilità del pensiero astratto pienamente sviluppato.

Si può parlare di Resilienza Sferica quando tutte le componenti sono integrate in modo plastico nel quadro delle componenti dell’esperienza individuate nel Modello Sferico della Coscienza: Tempo, Emozione ed Auto-Determinazione. Il costrutto di Resilienza Sferica, elaborato da Patrizio Paoletti, si richiama alle caratteristiche resilienti della sfera come oggetto fisico definito dalla capacità di ridistribuire le forze e, pertanto, mantenere il suo equilibrio costitutivo anche sotto notevoli pressioni. La Resilienza Sferica si esprime in quei soggetti in cui la relazione tra gli assi di Tempo, Emozione e Auto-Determinazione e le dimensioni del Sé considerati dal Modello Sferico della Coscienza sono in equilibrio.

Leggi anche: Come crescere bambini felici? Spunti per un’educazione alla resilienza

 

Bibliografia
  • Connor, K. M., & Davidson, J. R. (2003). Development of a new resilience scale: The Connor & Davidson resilience scale (CD-RISC). Depression and anxiety18(2), 76-82.
  • Di Giuseppe, T. et al. (2022). Envisioning the future and the 10 keys for resilience. In RESILIENCE FOR THE FUTURE. An international roundtable to promote resilience in times of the COVID-19 pandemic. https://elearning.fondazionepatriziopaoletti.org/resilience-for-the-future-in-time-of-pandemic-da-covid-19-an-international-round-table
  • Herrman, H., Stewart, D. E., Diaz-Granados, N., Berger, E. L., Jackson, B., & Yuen, T. (2011). What is resilience?. The Canadian Journal of Psychiatry56(5), 258-265.
  • Paoletti, P., Soussan, T. D. B. (2019). The sphere model of consciousness: from geometrical to neuro-psycho-educational perspectives. Logica Universalis, 13(3), 395-415. https://doi.org/10.1007/s11787-019-00226-0
  • Patrizio Paoletti, Tania Di Giuseppe, Carmela Lillo, Grazia Serantoni, Giulia Perasso, Alessandro Maculan & Francesca Vianello (2023) Training Spherical Resilience in Educators of the Juvenile Justice System during Pandemic, World Futures, DOI: 10.1080/02604027.2023.2169569
Sitografia

Potrebbe interessarti

Subscribe to the newsletter