antoniano di bologna

L’Antoniano di Bologna con Maraviglia

L’edizione 2010 di Maraviglia rinnova e rafforza l’impegno per l’infanzia con il prestigioso patrocinio dell’Antoniano di Bologna.

Maraviglia, ideata e realizzata da Fondazione Patrizio Paoletti, è una manifestazione che unisce arte, scienza e pedagogia per promuovere una riflessione sull’educazione e la conoscenza attraverso una Pedagogia per il Terzo Millennio a “dimensione bambino”.
Laboratori didattici, momenti artistici e il convegno “Ogni Uomo è un Educatore” doneranno ai partecipanti lo stupore e il piacere di una scoperta orientata alla crescita.

Quest’anno Maraviglia toccherà le città di Modena, Assisi e Catanzaro promuovendo da nord a sud l’importanza della ricerca , della solidarietà, della cultura e della comunicazione sociale. Valori sostenuti anche dall’Antoniano di Bologna che, fra i suoi progetti di matrice educativa, annovera l’Accademia d’arte drammatica, il cinema-teatro e il più famoso Zecchino d’Oro, importante tassello nella storia televisiva italiana e Patrimonio Unesco.

Due realtà, l’Antoniano e Fondazione Paoletti, unite da Maraviglia, un progetto nato ad Assisi, patria di San Francesco, modello di vita e intelletto.

L’Antoniano di Bologna nasce infatti dal sogno di un giovane francescano che, ai valori della tolleranza, del rispetto e della comprensione, vota un progetto che oggi fa molto per tanti.
Maraviglia nasce nella città simbolo dei valori francescani, Assisi, e di anno in anno ci ricorda che, in quanto modelli ed educatori, abbiamo una grande responsabilità: educarsi per educare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter