E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • Quaderno Giracuori Arancione (PRODOTTO ESAURITO)

    Quaderno Giracuori Arancione (PRODOTTO ESAURITO)
    Prezzo: 5,00 €

    (PRODOTTO MOMENTANEAMENTE ESAURITO) Paghi uno, regali due! E' arrivata una bellissima......

    approfondisci
  • Crescere nell'Eccellenza (PRODOTTO ESAURITO)

    Crescere nell'Eccellenza (PRODOTTO ESAURITO)
    Prezzo: 15,00 €

    Collana: I problemi dell'educazione di Armando Editore Titolo: Crescere......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

aree
home / Aree di intervento / Paesi in via di sviluppo

Paesi in via di sviluppo

Bookmark and Share
Paesi in via di sviluppo

VALORIZZARE IL CAPITALE UMANO: PROMUOVERE UN BENESSERE GLOBALE

Nel dicembre 2008 a Doha in Qatar si è tenuto il Forum delle Nazioni Unite sulla Finanza per lo Sviluppo, a conclusione del quale è stato prodotto il XIII Rapporto sulla povertà nel mondo che, non a caso, richiama il 60° anniversario della Dichiarazione dei Diritti umani.

Dal rapporto emerge che il progresso verso il raggiungimento di un benessere globale ha subito una battuta d’arresto. Solo 52 paesi vantano un accesso quasi universale all’istruzione di base e ai servizi sanitari, 21 registrano progressi degni di nota, 55 mostrano miglioramenti lenti e ridotti e 77 sono fermi.

Guardando alla sua missione, Fondazione Paoletti ha sentito la necessità di agire con programmi adeguati per contribuire al processo di sviluppo globale e per questo nel 2004 ha creato Scuole nel Mondo.

L'obiettivo è far sì che i bambini, in qualsiasi parte del mondo, siano in grado di portare a termine un ciclo completo di istruzione primaria.  Oltre alla riqualificazione di strutture scolastiche e la creazione di ambulatori medici, Fondazione Paoletti realizza formazione pedagogica agli insegnanti nei territori di intervento e ha attivato anche un programma di e-learning a sostegno degli insegnanti che operano nelle zone più difficili del mondo.

Ma quali sono i fattori alla base del processo evidenziato dalle Nazioni Unite? Analfabetismo, PovertàCarenze sanitarie.

La riduzione della povertà dovrebbe diventare la forza trainante e il motore del progresso. Su cosa dunque, posare lo sguardo? Migliori condizioni igienico-sanitarie e una migliore scolarizzazione sono sicuramente alla base di processi sociali, culturali, economici e politici sostenibili.

Per saperne di più:

Segreteria Fondazione Paoletti
segreteria@fondazionepatriziopaoletti.org

Scuole nel Mondo  I  E-learning   I   Forum delle Nazioni Unite sulla Finanza per lo Sviluppo   I   Dichiarazione dei Diritti umani