E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • Frisbee tascabile

    Frisbee tascabile
    Prezzo: 7,00 €

    Colora la tua estate di arancione! L’esclusivo frisbee tascabile, ideale per i tuoi......

    approfondisci
  • Tazza: "La felicità altrui è..."

    Tazza: "La felicità altrui è..."
    Prezzo: 8,00 €

    Tazza da collezione 21Minuti - I saperi dell'eccellenza A colazione lasciati ispirare......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / Patrizio Paoletti a Roma per l’European Awareness Day

News

Bookmark and Share
Patrizio Paoletti a Roma per l’European Awareness Day

Il 2014 sarà l’anno delle elezioni del Parlamento Europeo e del semestre italiano di Presidenza dell’UE. Due occasioni fondamentali che i cittadini ed i governi europei sono chiamati a cogliere per adottare strategie risolutive della crisi, conferire maggior efficacia alle istituzioni sovranazionali e rilanciare, con nuove idee per il cambiamento, le prospettive dell’Europa.

Nell’European Awareness Day, che si celebra martedì 10 dicembre 2013, Patrizio Paoletti interviene alla Tavola rotonda “2014, verso l’unità politica dell’Europa? Il ruolo della società civile in vista delle elezioni europee e del semestre di presidenza italiana dell’UE”, promossa a Roma dal CesUE*. L'incontro, in programma a partire dalle 15.00 presso “Spazio Europa” in Via 4 Novembre 149, ha l’obiettivo di promuovere un confronto tra gli attori della società civile sui temi del cambiamento e della cittadinanza attiva.

L’evento è a ingresso gratuito:  SCARICA LA LOCANDINA

Dopo i saluti del Direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, Lucio Battistotti, e del Direttore generale dell’ “Ufficio Cittadinanza europea, Mercato interno e Affari generali della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche Europee”, Anna Maria Villa, prenderà la parola Patrizio Paoletti per affrontari i temi del cambiamento nelle istituzioni europee, della democrazia partecipativa e delle scelte strategiche che le organizzatori del terzo settore chiedono al prossimo Parlamento Europeo ed ai governi UE per uscire dalla crisi e rilanciare le prospettive del Vecchio Continente sulla scena internazionale.

 

* Centro studi, formazione, comunicazione e progettazione sull’Unione Europea e la global governance