E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • Tazza Red Heart

    Tazza Red Heart
    Prezzo: 10,00 €

    Vivi Appassionatamente, dillo da tutti! E se è vero che il buongiorno si vede dal mattino......

    approfondisci
  • T-Shirt Vivi Appassionatamente Uomo

    T-Shirt Vivi Appassionatamente Uomo
    Prezzo: 20,00 €

    Vivi Appassionatamente, dillo a tutti! Acquistando la maglietta della fondazione Paoletti non solo......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / Il freddo torna a colpire, continua la distribuzione pasti...

News

Bookmark and Share
Il freddo torna a colpire, continua la distribuzione pasti a Milano e Parma. Unisciti a noi!

Il freddo ritorna a pungere in tutta l’Italia e secondo i meteorologi nei prossimi giorni le temperature al nord si manterranno sotto lo zero. Per chi ha una casa o può difendersi con una minestra calda, i disagi sono pochi. Ma chi vive in strada soffre silenziosamente, rischia la vita e ha bisogno di sostegno.

Dopo 42 giorni di attività, 180 volontari della Fondazione Paoletti all’opera per distribuire pasti caldi a circa 300 senzatetto a Milano e Parma, il progetto 100.000 pasti non si ferma e si amplia con uno sportello d’ascolto.

Scrivici e partecipa anche tu

I risultati ottenuti, le tante manifestazioni di gratitudine raccolte in questi giorni dalle persone incontrate e le entusiasmanti testimonianze dei volontari ci spingono a rinnovare il sostegno alle persone senza dimora.

Nei mesi di febbraio e marzo i nostri volontari saranno ancora al fianco degli operatori della Fondazione Progetto Arca, di Medici Senza Frontiere (che si occupa dell'assistenza sanitaria) e dell’associazione Milano in Azione per distribuire pasti caldi presso il centro di via Mambretti 33, a Milano. Con lo stesso obiettivo saranno anche a Parma, tutti i martedì e i giovedì di febbraio, per fornire un supporto all’unità di strada dell’Associazione Pane e Vita.

Il cibo è fondamentale, ma non è tutto. Un ascolto attento e sensibile dell'altro, unito ad un dialogo orientato alla scoperta dei valori e delle risorse dell'individuo, può ravvivare la speranza anche in chi sembrava averla irrimediabilmente persa. Le persone ospitate nei centri d’accoglienza di Milano, spesso sole al mondo, hanno più volte manifestato questo stringente bisogno. Ecco perchè oggi decidiamo di inaugurare uno sportello di ascolto, mettendo in campo l’esperienza professionale dei counselor relazionali della Fondazione.

Con il progetto 100.000 pasti a Milano e Parma siamo riusciti a fare molto, ma abbiamo ancora tanto da fare ed insieme possiamo farlo!

Potete comunicare la vostra partecipazione all'indirizzo 1milionepasti@fondazionepatriziopaoletti.org


Obiettivo 1 milione di pasti   |   Poverta in Italia   |   Volontariato   |   Sostieni la distribuzione