E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • Traslazione

    Traslazione
    Prezzo: 18,00 €

    Disponibile nelle seguenti lingue: italiano, inglese, spagnolo, francese, portoghese Collana:......

    approfondisci
  • Biglietto "Mille cuori"

    Biglietto "Mille cuori"
    Prezzo: 2,00 €

    A San Valentino, diglielo con i regali del cuore! Rendi il tuo messaggio d'amore ancora più......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / 4 modi per trovare il lato positivo dello stress

News

Bookmark and Share
4 modi per trovare il lato positivo dello stress
4 modi per trovare il lato positivo dello stress

Giornate piene, relazioni difficili, problemi lavorativi. Il concetto con il quale spesso esprimiamo l’insieme di tutte queste cose è ‘stress’.



Lo stress è un fattore chiave della nostra vita, capace di impattare in modo determinante sulle relazioni interpersonali, sugli aspetti professionali e sulla gestione delle nostre emozioni. 



Come per molti altri elementi con cui siamo in contatto, molte volte è la maniera in cui riusciamo a comprendere e gestire le nostre emozioni ad essere determinante.

Da questo punto di vista è la percezione che abbiamo delle nostre esperienze la vera chiave per renderle ‘nutrienti’ per noi stessi o solo un altro ostacolo al nostro miglioramento. 

Qui di seguito 4 piccoli suggerimenti per cambiare la tua percezione dello stress e trasformarlo in tuo alleato:



1. Preparati ad affrontare la difficoltà

Spesso percepiamo lo stress attraverso i segnali che ci invia il nostro corpo, come l’aumento del battito cardiaco o l’eccessiva sudorazione. Questi sono i segnali che per rendere al meglio dobbiamo prenderci il nostro tempo, fare un lungo respiro e rilassarci. 



2. Stress è coinvolgimento
Lo startupper danese Nicolaj Madsen, creatore di Refuga (qui il link), incoraggia gli imprenditori coinvolti nei suoi viaggi nel mondo a pensare allo stress come un barometro del grado di coinvolgimento con la propria vita.



3. Pensa positivamente allo stress
Il nostro cervello riscrive le sue informazioni durante ogni nuova esperienza. La maniera in cui noi percepiamo una situazione stressante influisce positivamente o negativamente sul processo mentale associato ad essa. Potremmo pensare ad un’occasione di stress come ad un nuovo puzzle da risolvere.



4. Alimenta le tue relazioni
Le relazioni interpersonali, la vicinanza fisica ed emotiva, sono un alleato naturale contro lo stress, in queste occasioni il nostro corpo rilascia ossitocina, un ormone della crescita che risponde prontamente allo stress aiutando il rilassamento dei nostri vasi sanguigni. Ad elevati livelli di stress si consiglia una lunga chiacchierata tra amici.

È vero che prepararci ad affrontare qualcosa che riteniamo stressante nella maggior parte delle occasioni ci può trasmettere emozioni negative e riduce le nostre energie. Spesso però trascuriamo il lato positivo dello stress, che è rappresentato dalla grande occasione di diventare più consapevoli della nostra forza e imparare ad affrontare le situazioni con resilienza.