E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • Biglietto "Mille cuori"

    Biglietto "Mille cuori"
    Prezzo: 2,00 €

    A San Valentino, diglielo con i regali del cuore! Rendi il tuo messaggio d'amore ancora più......

    approfondisci
  • Il Beauty da spiaggia

    Il Beauty da spiaggia
    Prezzo: 8,00 €

    Rinnova il tuo stile, porta con te ciò che hai più a cuore! E' coloratissimo,......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / Il cambiamento inizia dal nostro mondo interiore. Guarda...

News

Bookmark and Share
Il cambiamento inizia dal nostro mondo interiore. Guarda l'intervista a Paolo Zanenga
Il cambiamento inizia dal nostro mondo interiore. Guarda l'intervista a Paolo Zanenga

Paolo Zanenga, ingegnere, lavora oggi sulla ricerca connessa ai nuovi modelli dell'innovazione e dell'impresa, avvalendosi di reti internazionali, di accademie e aziende, sviluppando nuovi approcci basati sulla conoscenza e sull'estetica.

Lo abbiamo intervistato in occasione della sesta edizione della conference 21 Minuti. E' convinto che la lunga crisi economica e sociale che stiamo vivendo sia determinata da un ormai anacronistica e eccessivamente passiva visione di ciò che ci circonda.

Per compiere un reale cambiamento, ci ha detto, ognuno di noi deve "incominciare a ragionare su se stesso, iniziando un percorso di trasformazione interiore". Solo così ritroveremo la motivazione e le capacità per rispondere in tempo reale a ciò che il mondo moderno ci chiede.

Guarda l'intervista.