E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • T-Shirt Vivi Appassionatamente Donna

    T-Shirt Vivi Appassionatamente Donna
    Prezzo: 20,00 €

    Vivi Appassionatamente, dillo a tutti! Acquistando la maglietta della fondazione Paoletti non......

    approfondisci
  • T-shirt tecnica Run for Children

    T-shirt tecnica Run for Children
    Prezzo: 35,00 €

    Fondazione Patrizio Paoletti, Associazione Paoletti Onlus e Ora.ch ti propongono un acquisto......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / Human Nature: anima, mente, corpo. Come l'uomo cambia,...

News

Bookmark and Share
Human Nature: anima, mente, corpo. Come l'uomo cambia, cresce e migliora incontrando se stesso.
Human Nature: anima, mente, corpo. Come l'uomo cambia, cresce e migliora incontrando se stesso.

In ogni istante della nostra vita avviene un miracolo dentro di noi: la capacità di apprendere, di ricordare, di fare delle scelte. La nostra natura si esprime attraverso la connessione armonica di 100.000 miliardi di neuroni che, seppur operando secondo leggi chimiche prestabilite, riescono a generare l'imprevedibile, cioè nuovi pensieri e nuove emozioni.

Nonostante negli ultimi 25 anni discipline come la neurofisiologia, la psicologia sperimentale, la biologia cellulare e molecolare ci abbiano permesso di scoprire molto sul cervello umano, il dibattito sulla relazione anima-mente-corpo, che ha impegnato le menti più brillanti dell'umanità da Aristotele a Cartesio, è ancora vivo.

Fondazione Paoletti, attiva da 13 anni nel campo della ricerca neuroscientifica e psicopedagogica, organizza "Human Nature: Soul, Mind and Body", una conferenza internazionale patrocinata dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzata in collaborazione con la Sapienza Università di Roma, l'Università degli Studi di Cassino e l'Università di Roma Tre.

In programma a Roma dal 3 al 5 ottobre 2013 nella prestigiosa sede di Villa Mirafiori, l'incontro a ingresso gratuito promuove un dibattito multidisciplinare tra storici, filisofi e scienziati sui diversi modi di interpretare l'unità psicofisica dell'uomo (anima-corpo, mente-corpo, coscienza-corpo) nella tradizione medica e filosofica occidentale.

Saranno coinvolti sul tema ricercatori e studiosi di fama internazionale come Patricia Churchland (neuroscienziata della University of California, San Diego), Michel Bitbol (direttore del CNRS - Paris, ricercatore e filosofo della scienza), Patrizio Paoletti (Istituto di Ricerca Fondazione Patrizio Paoletti), Victor Caston (filosofo della University of Michigan), Francesco Fronterotta (Sapienza, Università di Roma), Ann Thomson (European University Institute di Firenze) e molti altri.

Scarica il programma: italiano  |  inglese

La conferenza si propone di rileggere i risultati storici dell'indagine filosofico-scientifica sulla relazione anima-mente corpo, alla luce dei raggiungimenti di scienze moderne come la neurobiologia, la neurofisiologia e la psicologia sperimentale.

Verranno ripercorsi momenti esemplari della storia delle teorie filosofiche e mediche sulla natura dell’uomo (per es. Platone, Aristotele, Galeno, Paracelso, Cartesio, Kant, Cabanis e il naturalismo contemporeaneo), prestando particolare attenzione alle questioni del materialismo e del riduzionismo. I partecipanti, provenienti da diverse discipline, daranno vita ad una riflessione storico-critica ed etica sulla filosofia della mente e sulle neuroscienze contemporanee.

Ricerca   |   Mente e corpo   |   Lo studio del cervello   |   I nostri programmi di ricerca