E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • Tazza: "La felicità altrui è..."

    Tazza: "La felicità altrui è..."
    Prezzo: 8,00 €

    Tazza da collezione 21Minuti - I saperi dell'eccellenza A colazione lasciati ispirare......

    approfondisci
  • Pergamene per battesimi e matrimoni

    Pergamene per battesimi e matrimoni
    Prezzo: 3,50 €

    Per attribuire un valore ancora più profondo ai momenti più veri e importanti della......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / Arte sensoriale al settembre pedagogico del Comune di Modena

News

Bookmark and Share
Arte sensoriale al settembre pedagogico del Comune di Modena

Sabato 4 e domenica 5 ottobre andrà in scena il laboratorio sensoriale “4 regni per una regina”, di Fondazione Patrizio Paoletti ispirato ai principi di Pedagogia per il Terzo Millennio. L’evento si svolgerà all’interno della manifestazione “Buon Anno Scuola - Settembre Pedagogico”, patrocinata dal Comune di Modena: un evento speciale in cui la Regina della Musica, passeggiando nei suoi regni, guiderà i suoi piccoli ospiti ad incontrare il mondo del suono, del ritmo, della melodia e dell’armonia.

In un ambiente di alto valore artistico e simbolico, prenderà forma un racconto metaforico che presenta una visione innovativa della musica attraverso il parallelismo con la struttura dell’uomo, per scoprire, con il magico strumento dell’ascolto, l’importanza del silenzio, di se stessi e di coloro che incontriamo. All’interno del laboratorio la musica viene suddivisa nei suoi 4 regni principali. In essi la regina protagonista del racconto, si muove cercando di ricreare situazioni armoniche attraverso l’interazione di suono, ritmo e melodia.
Il laboratorio si ispira ai principi di Pedagogia per il Terzo Millennio e sarà un’esperienza in cui il bambino, insieme all’adulto, potrà incontrare splendide suggestioni orientate all’acquisizione di nuovo sapere. Il sapere più prezioso è infatti il saper apprendere, “Imparare ad Imparare”: non è possibile avere tutte le risposte, ma è possibile apprendere come rispondere sempre al meglio.

L’apertura del laboratorio è prevista per le ore 10:00 di sabato 4 ottobre al liceo Carlo Sigonio di Modena; ciascun percorso avrà la durata di 50 minuti e si rivolgerà principalmente a bambini, genitori ed insegnanti.
L’evento è ideato e curato nella sua realizzazione da Laura Polato, insegnante di Musica, pianista e cantante, autrice di testi e arrangiamenti corali, esperta in progetti di educazione musicale per le scuole elementari e medie.
Il giorno 8 ottobre al M.E.M.O. (Multicentro Educativo Modena) è previsto un momento di chiusura e condivisione dei lavori con “Introduzione alla Pedagogia per il Terzo Millennio”, a cura dell’equipe pedagogica di Fondazione Patrizio Paoletti.

Per il Laboratorio prenotazione obbligatoria presso M.E.M.O.: 059 203431