E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • Tazza: "Non siamo immutabili..." (PRODOTTO ESAURITO)

    Tazza: "Non siamo immutabili..." (PRODOTTO ESAURITO)
    Prezzo: 8,00 €

    (PRODOTTO MOMENTANEAMENTE ESAURITO) Tazza da collezione 21Minuti - I saperi dell'eccellenza......

    approfondisci
  • Traslazione

    Traslazione
    Prezzo: 18,00 €

    Disponibile nelle seguenti lingue: italiano, inglese, spagnolo, francese, portoghese Collana:......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / Carovana 2012, il valore dell'altro. Intervista a Claudio...

News

Bookmark and Share
Carovana 2012, il valore dell'altro. Intervista a Claudio Ricci, sindaco di Assisi

“La Carovana del Cuore cercherà di risvegliare in ognuno di noi il valore alto del dono, del sapersi donare agli altri, un valore che è il fondamento e l’orgoglio del nostro paese”. Sono le parole di Claudio Ricci, sindaco di Assisi, intervistato in occasione dell’inaugurazione della Carovana del Cuore 2012, campagna di sensibilizzazione promossa dalla Fondazione Patrizio Paoletti.

Guarda l’intervista

“Questa ottava edizione parte dalla condivisione con le persone che vivono la difficile esperienza del sisma in Emilia Romagna – ha affermato il sindaco - portando aiuto e carità, ma dando alla carità un senso pieno: condividere il problema e fornire fisicamente una mano.”

Fondazione Patrizio Paoletti infatti, con la sua equipe psico-pedagogica e con i suoi volontari, è già sul campo nelle zone terremotate per fornire, in coordinamento con la Protezione civile e le ASL del territorio, un sostegno ai bambini e alle famiglie.

Ma, come ricorda Ricci, Carovana del Cuore è anche molto di più: è certamente un viaggio di passione che oltre 100 volontari compiono ogni anno per orientare l’attenzione di migliaia di persone verso i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Quest’anno sarà, però, anche un antidoto contro la crisi. La campagna di sensibilizzazione, patrocinata dal Ministero dello Sviluppo Economico e da oltre 150 enti pubblici, si muoverà su tutto il territorio nazionale anche per avviare, grazie ai suoi volontari e ad un questionario sviluppato dall’equipe scientifica dell’ente, un’indagine volta ad intercettare risorse e capacità che gli italiani hanno a disposizione per superare la crisi economica e sociale in corso.

La Carovana del Cuore 2012 è già iniziata e toccherà tutta l’Italia fino a metà settembre. Al di là dei suoi obiettivi specifici, ha affermato il sindaco Ricci, sarà l'occasione per ognuno di noi di "vedere sempre e comunque nell’altro un valore”. Questa è la capacità più preziosa che abbiamo, una risorsa attraverso la quale l'Italia ha sempre superato, e sempre supererà unita, i momenti più difficili.