E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • T-shirt l'Amore si Impara Donna Blu

    T-shirt l'Amore si Impara Donna Blu
    Prezzo: 20,00 €

    “Non esistono formule né metodi: solo amando impariamo ad amare” (A.......

    approfondisci
  • Tazza: "Avere un obiettivo, tracciare la rotta..." (PRODOTTO ESAURITO)

    Tazza: "Avere un obiettivo, tracciare la rotta..." (PRODOTTO ESAURITO)
    Prezzo: 8,00 €

    (PRODOTTO MOMENTANEAMENTE ESAURITO) Tazza da collezione 21Minuti - I saperi dell'eccellenza......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / Una nuova consapevolezza culturale. Intervista a Mario Tozzi

News

Bookmark and Share
Una nuova consapevolezza culturale. Intervista a Mario Tozzi
Una nuova consapevolezza culturale. Intervista a Mario Tozzi

Siamo molto lieti di pubblicare, sul canale Youtube della Fondazione Patrizio Paoletti, l’intervista che Mario Tozzi, geologo e giornalista, ci ha gentilmente rilasciato in occasione della conference “21 minuti 2011”.

Guarda il video

Mario Tozzi nasce a Roma nel 1959. Si laurea in Scienze Geologiche a La Sapienza di Roma, segue il cursus accademico diventando Dottore di Ricerca, Ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche e, nel 1999, Primo Ricercatore del CNR. Si occupa dell'evoluzione geologica del Mediterraneo e studia le deformazioni delle rocce per ricostruirne la storia.

E' autore di oltre settanta pubblicazioni scientifiche su riviste italiane e internazionali, di oltre settanta comunicazioni a congressi nazionali e internazionali, di guide geologiche e di dispense per i corsi universitari. Collabora costantemente, e a vario titolo, con le Università italiane e tiene corsi di aggiornamento annuali per gli insegnanti di scienze. Dal 1996 è dedito alla divulgazione delle scienze geologiche, naturali ed ambientali attraverso qualsiasi mezzo di comunicazione. Proprio per questa passione, la Federazione Italiana di Scienze della Terra lo ha nominato responsabile della sezione divulgazione.

Tra i numerosi programmi televisivi che lo hanno reso noto al grande pubblico ricordiamo: GAIA - il pianeta che vive, La Gaia Scienza, Geo & Geo, il settimanale King-Kong e G come Geologia. Effettua revisioni scientifiche e redazione di testi per documentari, alcuni dei quali direttamente condotti da lui. Collabora con numerosi quotidiani, riviste e periodici: scrive su National Geographic, La Stampa e Vanity Fair.

Nel 2010 ha pubblicato: “Italia segreta. Viaggio nel sottosuolo da Torino a Palermo” e “Nel nome del parco. Un anno sull’arcipelago”. In quest’ultimo il ricercatore-geologo sostiene che l’Arcipelago Toscano è una delle prove dirette dell'esistenza di un paradiso in terra. Un luogo carico di fascino ma anche un posto che rischia di essere fortemente danneggiato in nome dello sviluppo. Un testo che, oltre a raccontare l’esperienza di Tozzi come presidente del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, parla di protezione della natura e di storia dell’ambiente.

21 minuti: il progetto   |   Patrizio Paoletti