E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • Pergamene per battesimi e matrimoni

    Pergamene per battesimi e matrimoni
    Prezzo: 3,50 €

    Per attribuire un valore ancora più profondo ai momenti più veri e importanti della......

    approfondisci
  • Tazza: "La felicità altrui è..."

    Tazza: "La felicità altrui è..."
    Prezzo: 8,00 €

    Tazza da collezione 21Minuti - I saperi dell'eccellenza (MINI MUG) A colazione lasciati ispirare......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / Educazione: insieme per un mondo più equo

News

Bookmark and Share
Educazione: insieme per un mondo più equo
Educazione: insieme per un mondo più equo

Conflitti e calamità naturali impediscono oggi a 75 milioni di bambini in tutto il mondo di accedere ad un’educazione; 40 milioni di essi sono vittime della guerra.

Il numero di emergenze aumenta ogni giorno, invece di ridursi, e con esse cresce anche il numero di bambini che perdono l’opportunità di frequentare la scuola, ricevere un’istruzione e partecipare al progresso delle loro società. 750.000 bambini ogni anno sono costretti ad interrompere gli studi e molti di loro non li riprenderanno mai più. In tutto il mondo ci sono 771 milioni di adulti analfabeti, di cui il60% sono donne: cifre enormi che ci allontanano fortemente dagli obiettivi del millennio per l’educazione sanciti dalla comunità internazionale.

Per fornire una risposta adeguata a queste emergenze Fondazione Paoletti è impegnata su 4 continenti coinvolgendo  6 nazioni differenti.  Italia, Repubblica Democratica del Congo, Perù, India, Indonesia, Israele, questi sono i paesi in cui siamo impegnati a ricostruire i legami tra presente e futuro, cercando di sostenere intere comunità nella prospettiva di uno sviluppo duraturo e di un sensibile miglioramento della qualità di vita. 

E’ il momento di riaffermare il ruolo prioritario dell’istruzione nella costruzione di processi di pace duraturi nei contesti d’emergenza. E’ questa la visione che guida i progetti di scolarizzazione e assistenza all’infanzia di Fondazione Patrizio Paoletti e Associazione Paoletti Onlus in questi paesi.

Occuparsi efficacemente del problema, anche nelle situazioni più difficili, è possibile. I risultati che Fondazione Paoletti , raggiungendo più di 70.000 persone, lo dimostrano ampiamente.

La sensibilità delle persone che danno sostegno a questi progetti e la competenza degli operatori che li sviluppano sono gli ingredienti vincenti per conseguire con efficacia l’obiettivo. Ma bisogna fare sempre di più.

E’ necessario impedire che si rimettano in moto le dinamiche che hanno portato oggi alla sottrazione di opportunità educative a 75 milioni di bambini in tutto il mondo. Per farlo è necessario programmare per l’infanzia interventi solidi, capaci di costruire sistemi educativi duraturi. Per questo è importante implementare e rodare meccanismi che coinvolgano la formazione degli insegnanti, la creazione di centri sanitari capaci di fornire assistenza continua alle comunità, l’innesto di processi produttivi che garantiscano alimentazione e prospettive di sviluppo economico dei territori.

Per realizzare questi obiettivi sono fondamentali risorse umane ed economiche, è necessaria l’assunzione di una responsabilità di cui siamo tutti portatori: costruire insieme un mondo più giusto, in cui tutti gli individui nascano con le stesse opportunità e provino, al termine della loro vita, la medesima soddisfazione per averla vissuta pienamente.

Per tutto questo è necessario il tuo aiuto, il tuo sostegno.

Sostieni   |   Scuole nel Mondo   |   Paesi in via di sviluppo