E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • Tazza Tea Bag

    Tazza Tea Bag
    Prezzo: 10,00 €

    Vivi Appassionatamente, dillo da tutti! E se è vero che il buongiorno si vede dal mattino......

    approfondisci
  • Le magliette del sorriso - Donna

    Le magliette del sorriso - Donna
    Prezzo: 15,00 €

    Il sorriso è un obbligo sociale! Ci rende più sereni, allunga la vita, fa bene al......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / Patrocinio al Festival di San Biagio, musica per l'anima

News

Bookmark and Share
Patrocinio al Festival di San Biagio, musica per l'anima

Note che raggiungono il cielo e paesaggi che toccano il cuore. La musica, quale meraviglioso strumento di apprendimento, viene magistralmente esaltata dalle bellezze naturali di un contesto d’eccezione, il monastero trecentesco di San Biagio.

Fondazione Paoletti patrocina la IV edizione del Festival di San Biagio con l'intento di promuovere, attraverso una così prestigiosa manifestazione artistica, un percorso d'eccellenza il cui fine è perseguire una migliore qualità di vita.

Il Festival, iniziato il 10 luglio con la presentazione del primo concerto da parte del presidente Patrizio Paoletti e del sindaco di Nocera Umbra, Donatello Tinti, si concluderà il 5 settembre con le "Musiche di J.S. Bach, A. Vivaldi, M. Marais" interpretate dalla fisarmonica di Marco Lo Russo e il Violoncello di Paolo Andriotti.

Sei esibizioni gratuite che spazieranno dal repertorio del XVII secolo a quello del XX secolo includendo celebri compositori come Bach, Beethoven, Liszt e Chopin. Tra gli interpreti di questa edizione, musicisti affermati e riconosciuti a livello nazionale e internazionale, presenti come solisti o in formazione da camera.

I prossimi appuntamenti in programma:

Sabato 14 agosto il pianoforte di Silvia Tessari per le musiche di Beethoven, Schumann, Chopin e Albeniz.

Sabato 28 agosto il pianoforte di Leonora Armellini per Chopin.

Domenica 5 settembre concerto di chiusura.

Per maggiori informazioni:

fondazione@fondazionepatriziopaoletti.org