E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • Tazza Giracuori

    Tazza Giracuori
    Prezzo: 10,00 €

    Vivi Appassionatamente, dillo da tutti! E se è vero che il buongiorno si vede dal mattino......

    approfondisci
  • Tazza Millecolori

    Tazza Millecolori
    Prezzo: 10,00 €

    Vivi Appassionatamente, dillo da tutti! E se è vero che il buongiorno si vede dal mattino......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / Maraviglia: al via Assisi, Catanzaro e Modena.

News

Bookmark and Share
Maraviglia: al via Assisi, Catanzaro e Modena.
Maraviglia: al via Assisi, Catanzaro e Modena.

Grande partecipazione all’inaugurazione ufficiale di Maraviglia 2010, l’evento d’eccellenza a misura di bambino ideato e promosso da Fondazione Paoletti.
Le tre conferenze in simultanea nelle tre città sede della manifestazione - Assisi, Catanzaro e Modena - hanno registrato uno speciale interesse del pubblico e dei media presenti.

Assisi – Sala della Conciliazione

Patrizio Paoletti, presidente di Fondazione Paoletti e anima dell’evento, con il sindaco Ing. Claudio Ricci insieme agli assessori all’istruzione e al turismo, hanno presentato Maraviglia 2010 nello splendido contesto della Sala della Conciliazione del Comune di Assisi. Un ricco incontro per illustrare ai presenti l’essenza dell’evento.

Dalle parole di Patrizio Paoletti: “Il nostro obiettivo è quello di far arrivare la ricerca alla gente comune perché sono proprio le persone comuni le vere protagoniste delle scoperte e del cambiamento”.

La manifestazione avvicina grandi e piccoli ai temi della ricerca, della didattica e della pedagogia con numerosi appuntamenti ad ingresso gratuito.
 “E’ propria di Maraviglia la convinzione che riconoscere il sapere, organizzarlo e saperlo trasferire sia la sfida che dobbiamo porci per il terzo millennio” - Patrizio Paoletti.

Catanzaro - Biblioteca Comunale “De Nobili”

Marco Benini per Fondazione Paoletti insieme a Bonaventura Bevilacqua responsabile del progetto, hanno introdotto al pubblico catanzarese Maraviglia 2010 che, nella città calabrese è alla sua prima edizione.
Sono intervenuti Sergio Polisicchio, assessore provinciale alle politiche sociali, Danilo Gatto, assessore comunale alla pubblica istruzione e Mariateresa Stranieri, direttrice della Biblioteca “De Nobili”.

Modena - Salotto Culturale Aggazzotti

Una conferenza tutta al femminile per Maraviglia Modena, con quattro magnifiche relatrici: la Dott.sa Antonella Selvaggio per Fondazione Paoletti insieme a L. Polato, L. Zaccarelli e B. Antognini organizzatrici dell’evento.

Una presentazione partecipata e ricca di ospiti illustri, tra i quali il Maestro Pippo Casarini autore del jingle Maraviglia 2010, la Dr.ssa Andreina Mattioli Preside Scuole Paoli, Pietrina Orsi, Rappresentante comitato genitori Paoli, il Dr. I. Bacchi direttore dell’Istituto musicale Vecchi Tonelli e Giuseppe de Medici, presidente Danziamo Art&Show.

Un riscontro positivo evidenziato dai titoli in rassegna stampa, che mette le basi per un maggio e giugno 2010 davvero emozionanti, con il convegno ‘Ogni Uomo è un Educatore’, i laboratori didattici, le mostre e le numerose iniziative coordinate da professionisti del mondo pedagogico e artisti di fama internazionale.