E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • T-Shirt Giracuori blu per bambino

    T-Shirt Giracuori blu per bambino
    Prezzo: 15,00 €

    Sono coloratissime, allegre e le abbiamo realizzate con tutta la nostra passione e il nostro amore......

    approfondisci
  • Pergamene per battesimi e matrimoni

    Pergamene per battesimi e matrimoni
    Prezzo: 3,50 €

    Per attribuire un valore ancora più profondo ai momenti più veri e importanti della......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / "Modernità della pedagogia di Maria...

News

Bookmark and Share
"Modernità della pedagogia di Maria Montessori". Patrizio Paoletti interviene al Convegno Nazionale dell'Opera Montessori

di CIRO SCATEGNI

Sabato 27 gennaio 2018, Patrizio Paoletti interviene al Convegno Nazionale dell'Opera Nazionale Montessori “Modernità della pedagogia di Maria Montessori e prospettive della differenziazione didattica nella scuola pubblica”, organizzato quest'anno a Cosenza dall’Associazione Montessori Cosenza - Ma-Mò con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale, dell’Istituto Comprensivo Statale “Via Roma-Spirito Santo” e del Comune di Cosenza.

Pedagogisti di fama nazionale si incontrano all’Auditorium Casa della Musica per sottolineare la modernità, l’attualità e la forza delle idee e del lavoro di Maria Montessori con l’obiettivo di fornire importanti contributi sul tema della differenziazione didattica nella scuola italiana.

Con il suo intervento, Patrizio Paoletti porta al Convegno un contributo di ricerca scientifica in ambito cognitivo e pedagogico, oltre che l’esperienza pratica di progetti educativi e scolastici di successo, come la scuola di ispirazione montessoriana Assisi International School della Fondazione Paoletti.

L’ingresso è gratuito. E’ gradita la segnalazione della partecipazione a:
Segreteria Associazione Montessori Cosenza - Ma-Mò
388 97989 - info@montessoricosenza.it


PROGRAMMA

Coordina: 
Giovanbattista Trebisacce - Professore Associato di Pedagogia Generale e Sociale, Università di Catania

ORE 9:00-9:15 - Accettazione dei partecipanti

ORE 9:15:-9:30 - Saluti delle Autorità

Intervengono:

ORE 9:30-13:30
- Luciano Greco - USR Calabria Dirigente USP Cosenza
- Elena Dompé - Vice Presidente dell’ Opera Nazionale Montessori
- Paola Trabalzini - Docente Università LUMSA, Roma, “Centro Studi Augusto Scocchera” , ONM
- Giuseppe Trebisacce - Ordinario di Storia della Pedagogia,Università della Calabria
- Isenarda De Napoli - Musicista e docente Scuola Secondaria, Roma, corsi ONM
- Patrizio Paoletti - presidente Fondazione Patrizio Paoletti

ORE 15:00-17:00
- Massimo Ciglio - Dirigente Istituto Comprensivo “via Roma-Spirito Santo” Cosenza
- Anna Baldini - Presidente MA-MO' Associazione Montessori Cosenza
- Daniela Franchino - Consiglio direttivo ONM, docente Scuola Primaria Montessori
- Francesca Tarquinio - Presidente Associazione Montessori Foggia, formatrice corsi ONM

ORE 17:00 - Dibattito e Conclusioni

ORE 18:00 - “La favola della vita” di Augusto Scocchera
Musiche: Carlo Benedetti
Voce recitante: Emilia Brandi
Pianoforte: Isenarda De Napoli

Al termine del convegno verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Clicca qui per maggiori informazioni.